Euro, Ascani(Pd): subito via Borghi da presidenza Comm. Bilancio

Lsa

Roma, 21 ago. (askanews) - "Il leghista Borghi svela il piano di Salvini: andare alle elezioni e poi portare l'Italia fuori dall'Euro. Un disegno criminale, che farebbe sparire dalla sera alla mattina i risparmi dei cittadini italiani". Lo scrive su Facebook la deputata e vicepresidente del Pd, Anna Ascani. "Un disegno che era già chiaro da settimane e che ora viene confermato da uno dei più stretti collaboratori del leader della Lega. Motivo per cui Borghi - aggiunge Ascani - va allontanato al più presto dalla presidenza della Commissione Bilancio della Camera: non può più ricoprire un incarico così delicato e di garanzia. Uscire dall'Euro - conclude la deputata dem - significa commettere un furto colossale a danno dei cittadini e del futuro dei giovani, significa far collassare l'economia italiana".