Euro, Borghi (Lega): basta strumentalizzzare mie interviste

Red/Lsa

Roma, 21 ago. (askanews) - "Riprovano con il solito giochetto: si prende una mia intervista di un mese fa dove dico che l'euro non mi piace (sai che novità), ma che non uscirei mai dall'euro senza pieno mandato democratico a farlo. Ovviamente si omette il 'ma' e si fa il titolo ad effetto. Che noia". Lo precisa con un tweet Claudio Borghi presidente della Commissione Bilancio della Camera, giudicando errate le interpretazioni della sua intervista al magazine tedesco Capital.