+Europa: anche Ikea fugge per minaccia chiusure domenicali

Lsa

Roma, 30 nov. (askanews) - "Il M5S rilancia il suo progetto sulla chiusura domenicale dei negozi, con la connivenza del Pd e della Lega, e immediatamente l'Italia perde investimenti importanti. Per il clima di incertezza e di ostilità nei confronti del commercio, Ikea ha annunciato che rinuncerà a due nuovi megastore a Verona e Arese. Il comune dell'hinterland milanese dovrà rinunciare anche allo Skydome, un progetto da 300 milioni di euro che andrà in fumo per la miopia del governo giallorosso". Lo sottolinea in una nota il vicesegretario di Più Europa, Piercamillo Falasca.

"Tra lo stop allo scudo penale sull'Ilva, la normativa sulle chiusure domenicali e la polemica sul MES, questo governo sta facendo fuggire miliardi di investimenti e distruggendo decine di migliaia di opportunità di lavoro. Con Più Europa lanciamo un appello a chi ancora, in questa maggioranza, ha a cuore le sorti di un Paese del G7: abbiate il coraggio di dire no - conclude Falasca - a chi sta sabotando l'economia italiana".