**Europei: Caprarica, 'Fair play? L'unico inglese a Wembley era Roberto Mancini'** (2)

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "Mi duole -dice il giornalista- questo venir meno a una storia e a una tradizione che fanno parte della cultura più profonda di questo paese". E aggiunge un'osservazione 'politica': "Ho notato come il principe William si sia complimentato con gli Azzurri, quindi qualcuno almeno a Buckingham Palace si ricorda le regole del fair play, cosa che invece il leader nazionalista inglese Boris Johnson ha mancato di fare. Lui per primo ha dato prova di mancato fairplay", conclude Caprarica.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli