Europei: Conte, 'nessuno sa essere squadra come l'Italia, io voto Mancini'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 29 giu. – (Adnkronos) – "Nessuno sa essere squadra come l'Italia. Io voto Mancini". L'ex ct azzurro Antonio Conte, esalta il lavoro di Roberto Mancini alla guida degli azzurri in questo Europeo a tre giorni dalla sfida dei quarti di finale contro il Belgio. "Ce la giochiamo alla pari, possiamo metterli in grande difficoltà, batterli ed andare avanti -aggiunge l'allenatore salentino alla 'Gazzetta dello Sport'-. Le vittorie nel girone hanno evidenziato una qualità di gioco che ci ha fatto subito ben sperare. La fatica per raggiungere la vittoria con l'Austria può essere stata addirittura più utile rispetto a un successo facile".

"Stimo molto il ct belga Roberto Martinez per il lavoro svolto in questi anni, ma la prestazione contro il Portogallo non mi ha convinto del tutto sia nella fase di aggressione offensiva che nella fase difensiva -sottolinea Conte-. Possiamo certamente metterli in difficoltà sugli esterni e a centrocampo saranno fondamentali i tempi di gioco che sa dare Jorginho".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli