Europei: Italia e Austria non si inginocchiano in sostegno a Black Lives Matter

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Londra, 26 giu. – (Adnkronos) – I giocatori di Austria e Italia, prima del fischio d'inizio del match valido per gli ottavi di finale dell'Europeo a Wembley, non si sono inginocchiati in sostegno a Black Lives Matter, il movimento attivista nato negli Stati Uniti e impegnato nella lotta contro il razzismo. Alla Uefa non sono arrivate richieste in tal senso né dalla Figc né dalla Federcalcio austriaca.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli