Europei: Polonia, Milik costretto al forfait, 'difficile lasciare ma non sono al 100%'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 8 giu. – (Adnkronos) – "Giocare l'Europeo è il sogno di ogni calciatore. È difficile per me lasciare il gruppo, ma è una decisione consapevole. So che non posso giocare al 100%". Così sui social l'attaccante del Marsiglia e della Nazionale polacca, Arkadiusz Milik, dopo il suo l'annuncio del suo forfait ai campionati europei. "Ho salutato i miei compagni di squadra. Ho detto a loro che avranno un grande tifoso a sostenerli da casa. Forza Polonia, combattiamo!", aggiunge l'ex giocatore del Napoli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli