Europei: Renzi, 'grazie Mattarella, ha rappresentato Italia con signorilità e simpatia'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 12 lug. (Adnkronos) – "Campioni d'Europa! L’Italia sconfigge l’Inghilterra a Wembley e porta a casa il trofeo continentale. Che bello, che gioia!". Così Matteo Renzi nella enews.

"Nell’abbraccio bagnato dalle lacrime di Roberto Mancini e Gianluca Vialli c’è tutta la bellezza dello sport e dei valori che trasmette. Ma c’è anche la dimensione della rivincita per i ragazzacci della Samp divenuti uomini leader di un’intera comunità nazionale. E c’è la dimensione umana del coraggio e dell’amicizia, specie in questo momento di lotta contro il cancro di Luca. Quell’abbraccio, quelle lacrime, quell’umanità sono il simbolo per me più bello della vittoria. Che pure come sempre ha mille volti e mille storie".

"Bravo al presidente Gravina, bravo al CT Mancini, bravi a tutti i ragazzi a cominciare da capitan Chiellini e saracinesca Donnarumma. Grazie al Presidente Mattarella che ci ha rappresentato a Wembley nel modo più signorile e simpatico".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli