Europei: Spagna, Luis Enrique, 'non c'è ancora piano vaccini per la squadra'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma. 10 giu. (Adnkronos) – "Questo è qualcosa che stanno esaminando i medici e per quanto ne so non c'è ancora un piano di vaccinazione per la squadra". Queste le parole del Ct della Spagna, Luis Enrique, in conferenza stampa alla vigilia di Euro 2020, in merito alla mancata vaccinazione dei giocatori della Roja che prenderanno parte all'Europeo. Sulla positività di Busquets e Llorente, l'ex tecnico del Barcellona ha aggiunto: "non sentivamo che avremmo avuto casi positivi perché il nostro protocollo era così severo, ma appena è successo abbiamo creato subito un Piano B".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli