Europei: Zambrotta, 'Italia gruppo eccezionale, Mancini lavoro straordinario'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 30 giu. (Adnkronos) – "L'Italia è un gruppo eccezionale, Mancini dopo la disfatta della mancata qualificazione al mondiale di Russia 2018 ha creato una squadra che ha grande voglia ed entusiasmo. Chi gioca dà il 110 per cento, chi non gioca dà ancora di più perché supporta i titolari e quando entra fa la differenza". Così Gianluca Zambrotta, campione del mondo con la Nazionale nel 2006, intervistato dalla 'Gazzetta dello Sport' in merito a quanto fatto dall'Italia negli ultimi tre anni, dalla mancata qualificazione ai mondiali di Russia 2018 fino ai quarti di finale di Euro 2020 che giocherà il 2 luglio contro il Belgio. "Chiunque subentra, fa bene – prosegue il terzino campione del mondo -. Le nostre armi migliori sono l’allenatore e un gruppo forte".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli