Eurovision 2022 in Italia? Stefano Coletta: "Lo vedrei a Roma"

·1 minuto per la lettura
Eurovision
Eurovision

Il direttore Rai Stefano Coletta ha ipotizzato che l’edizione 2022 degli Eurovision possa svolgersi a Roma dopo la vittoria dei Maneskin all’edizione 2021.

Eurovision Song Contest 2022 in Italia?

Mentre le polemiche attorno alla vittoria dei Maneskin per l’edizione 2021 sono ancora in atto, il direttore Rai Stefano Coletta ha ipotizzato che l’iedizione 2022 dello show si svolga a Roma. Alla Rai infatti sarebbe affidata l’organizzazione della nuova edizione dello show, e a tal proposito il direttore ha affermato:

“Penso che riportare l’Eurovision nel nostro paese dopo 31 anni sarà l’occasione per mostrare la grande capacità della Rai di guidare una macchina così complicata e articolata. È chiaro che per fare qualità bisogna mettere in campo delle risorse. Ma credo che l’occasione sia talmente ghiotta che si troverà il modo e le risorse per fare uno show di livello”, ha dichiarato il direttore. Sarà davvero Roma la città in cui si svolgerà l’evento?

Le polemiche agli Eurovision Song Contest 2021

La vittoria dei Maneskin agli Eurovision 2021 non ha mancato di sollevare numerose polemiche. Un video di Damiano David – frontman della band – durante il contest musicale ha infatti sollevato l’ipotesi che lui stesse assumendo cocaina in diretta tv. Lo stesso cantante ha smentito la vicenda e si è detto pronto a sottoporsi al test anti-droga.

Eurovision Song Contest: l’edizione 2020

L’edizione 2020 dello show era saltata a causa dell’emergenza Coronavirus, così come molti altri eventi musicali. L’edizione 2021 è stata dunque un’edizione attesissima e in tanti Italia hanno gioito per la vittoria dei Maneskin, che pochi mesi fa hanno anche conquistato la vittoria del Festival di Sanremo. La band romana si è detta entusiasta per il risultato e ha fatto sapere che nei prossimi messi si concentrerà sulla realizzazione del loro nuovo album. Damiano David, travolto dalla bufera per il Caso cocaina, ha affermatoi con fermezza di essere contrario alle droghe.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli