Eurovision 2022, Mahmood & Blanco: "Qui per divertirci, insieme ci completiamo"

(Adnkronos) - Mahmood e Blanco questa mattina hanno provato per la prima volta insieme sul palco del Palaolimpico di Torino, in vista della partecipazione a Eurovision Song Contest 2022, il festival internazionale che entra nel vivo domani con la sfilata delle delegazioni alla Reggia di Venaria.

"Siamo qui per divertirci, non sentiamo pressioni, è un bellissimo evento di musica, dopo due anni di Covid, è un’occasione per confrontarci con grandi artisti, siamo felici ed entusiasti" dice Blanco. "Siamo al 50% e ci completiamo a vicenda, insieme facciamo fusione e creiamo energia", aggiungono entrambi tra sguardi ammiccanti e qualche risata.

Poi, sollecitati a parlare del loro brano ‘Brividi’ e più in generale dell’amore, Mahmood ammette: "Per me è una cosa un po’ complicata, a volte riguarda la paura di mostrare i miei sentimenti e in ‘Brividi’ parlo non dell’amore ma di sentimenti". "Per me l’amore è tante cose, dalla musica, alle persone, alla vita, ma al fondo c’è sempre la passione che è ciò che mi spinge a fare musica e in ‘Brividi’ non abbiamo pensato a una tematica particolare ma all’amore universale".

Qualche battuta ancora su cosa si sono detti prima dell’esibizione, "mi ha parlato della sauna dell’hotel" dice Blanco, e a chi chiede a Mahmood quali consigli gli ha dato, lui risponde: "Non ci sono consigli da dare, il ragazzo è bravo". Poi la conferma che per parlare di una nuova collaborazione discografica insieme "è presto" perché entrambi sono impegnati in tour, e infine via, dietro le quinte, non senza le foto di rito a grande richiesta.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli