Eurovision, Laura Pausini scompare per mezz'ora: "Ho ceduto allo stress"

Eurovision, Laura Pausini scompare per mezz'ora:
Eurovision, Laura Pausini scompare per mezz'ora: "Ho ceduto allo stress" (AP Photo/Luca Bruno)

Durante la finalissima dell'Eurovision Song Contest 2022 vinto dalla band ucraina Kalush Orchestra, Laura Pausini, conduttrice del festival insieme ad Alessandro Cattelan e Mika, è scomparsa per mezz'ora dagli schermi, generando non poche preoccupazioni nel pubblico a casa. Tanto che, per tutta la prima parte delle votazioni finali, il trending principale sui social non era riferito ai cantanti in gara, bensì proprio a lei.

Solo quando lo spoglio dei voti delle giurie nazionali era già quasi terminato, 30 minuti dopo essersi allontanata senza che più nessuno desse sue notizie, Laura Pausini è ricomparsa sul palco al fianco dei due colleghi conduttori, dicendo semplicemente: "Scusate ragazzi, troppa emozione".

A quanto pare, l'emozione (e l'assenza) è stata dovuta ad un calo di pressione dovuto allo stress.

Terminata la serata, infatti, la cantante ha scritto su Instagram un messaggio chiarificatore:

"Volevo tranquillizzarvi e dirvi che sto bene. Durante questa finale ho avuto un calo di pressione e per questo motivo mi sono dovuta fermare una ventina di minuti su consiglio delle dottoresse che mi hanno soccorsa e che ringrazio tanto. Gli ultimi 6 mesi sono stati carichi di lavoro e ho ceduto allo stress… ma sono felice di aver chiuso la serata insieme ai miei adorati compagni di viaggio @alecattelan e @mikainstagram e aver potuto annunciare insieme a loro i vincitori dell’@eurovision , la meravigliosa #Ucraina", ha spiegato.

VIDEO - Niente Oscar a Laura Pausini, la reazione di Tiziano Ferro

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli