Eusebio Di Francesco ha deluso Walter Zenga

L’esonero incassato a Cagliari non va ancora giù a Walter Zenga (“Mi sento come un fidanzato mollato senza un perché. Fa ancora malissimo” sottolinea con l’Unione Sarda). E l’Uomo Ragno non ha neanche gradito il comportamento di Eusebio Di Francesco, suo successore sulla panchina degli isolani. “Ha fatto bene, mica viene dalla luna - spiega -. Mi sarei però aspettato una sua chiamata, mi è dispiaciuto”. “Forse fin dall’inizio non c’era la volontà di andare avanti insieme. Resta amarezza, stavo bene a Cagliari. Rispetto però la scelta” chiosa Zenga.