Eutanasia, 32 associazioni cattoliche chiedono urgentemente legge

Pol/Vlm

Roma, 17 lug. (askanews) - Oltre 30 associazioni cattoliche chiedono al Parlamento il varo in tempi rapidi di una legge "non eutanasica e di aggiornamento dell'art. 580 del codice penale per evitare la paventata legalizzazione dell'eutanasia nel Servizio Sanitario Nazionale". L'iniziativa prende le mosse dall'avvicinarsi della data del 24 settembre, indicata dalla Corte Costituzionale come ultimo limite per legiferare in materia.

"Il Parlamento non può lasciare legiferare sulla vita e sulla morte un Giudice, come accadrà fra 70 giorni da oggi se la Camera non fisserà subito l'aula per deliberare", sottolineano le associazioni, che domani alle 10 presenteranno, in una conferenza stampa alla Camera dei Deputati, gli esiti del seminario che hanno tenuto a Roma nei giorni scorsi. Si tratta di una mozione in cui l'intervento "urgente" del legislatore viene chiesto "con forza".

In particolare le 32 realtà del mondo cattolico auspicano un confronto con tutte le forze politiche affinché si raggiunga un'intesa che riguardi la responsabilità penale di chi aiuta a procurare la morte anticipata, per differenziare e attenuare (non depenalizzare) in alcuni casi la previsione sanzionatoria all'aiuto al suicidio. Un orientamento che si trova nella stessa ordinanza della Corte Costituzionale.

Aderiscono all'iniziativa: Alef - Associazione Liberi e Forti, Associazione Politica Insieme, Alleanza Cattolica, Associazione I cammini di Francesco, Associazione Italiana Psicologi e Psichiatri Cattolici, Associazione Ai.Bi. Amici dei Bambini, Associazione Nazionale Famiglie Numerose, Associazione Nonni 2.0, Associazione Steadfast Onlus, Associazione Risveglio, Associazione TRA NOI, Centro Studi Rosario LIVATINO, Collactio-Orientecristiano, Comunitá Papà Giovanni XXIII, Cuore Azzurro, Fondazione De Gasperi, L'albero, COSTRUIRE INSIEME, Comitato Difendiamo I Nostri Figli, Fondazione De Gasperi, Etica & Democrazia, ESSERCI, Forum Delle Associazioni Sociosanitarie, MCL - Movimento Cristiano Lavoratori, Medicina E Persona, MOIGE-Movimento Italiano Genitori, Movimento per la VITA, Movimento PER: Politica Etica Responsabilità, Politicainsieme, Osservatorio parlamentare "Vera Lex?", Rete Popolare, Società Italiana di Bioetica e Comitati Etici, UCID Comitato scientifico, Unione Farmacisti Cattolici Italiani, Vivere Salendo.