Eutanasia: Perantoni-Lorefice, 'chi vuole legge sostenga partiti che sono a favore'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 giu. (Adnkronos) – "Nella seduta di ieri delle commissioni congiunte Giustizia e Affari sociali le presidenze, con il consenso dei Gruppi, hanno fissato una seduta di discussione generale per martedì ed una per votare il testo base sul fine vita il prossimo mercoledì. E’ stata chiesta la nomina di un terzo relatore che rappresenti le sensibilità dell’area di centrodestra e le presidenze si sono riservate di decidere, senza alcuna obiezione di principio. Oggi notiamo che Marco Cappato, tesoriere dell’Associazione Coscioni, insiste nel dire che il problema sull’eutanasia è il Parlamento italiano non più il Vaticano: in Parlamento ci sono forze politiche che non vogliono una legge ma ce ne sono altre che fanno tutto quanto in loro potere per dare al Paese una disciplina che almeno recepisca i principi della sentenza della Consulta e crediamo che debbano essere sostenute con decisione”. Lo affermano Mario Perantoni e Marialucia Lorefice, presidenti delle commissioni Giustizia e Affari sociali della Camera, deputati M5S.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli