Eutanasia, Schifani (Fi): Parlamento raccolga appello Cei

Pol-Afe

Roma, 11 set. (askanews) - "Condivido pienamente l'appello del cardinale Bassetti, presidente della Cei, affinché vi sia una piena assunzione di responsabilità da parte del Parlamento sul tema del suicidio assistito: al 24 settembre, giorno in cui sarà la Corte costituzionale a intervenire in materia, mancano ormai pochissimi giorni". Lo dichiara il senatore di Forza Italia ed ex presidente del Senato Renato Schifani.

"Le istituzioni rappresentative - prosegue - hanno il dovere di evitare che la Magistratura costituzionale sia costretta a surrogare il potere legislativo con una pronuncia dai contorni già accennati nell'ordinanza del 23 ottobre 2018, che porterebbe alla depenalizzazione dell'art 580 del codice penale. Serve un testo meditato che introduca principi e regole di matrice politica anziché espressione di un potere costituzionale che, seppur rispettabile, non è chiamato dalla nostra Carta al ruolo di legislatore", conclude.