Eva Henger contro Lucas Peracchi: “È violento con mia figlia”

eva henger lucas peracchi mercedesz

Soltanto qualche giorno fa Eva Henger si era sfogata sui social per il comportamento di Lucas Peracchi, fidanzato della figlia Mercedesz. Adesso, ecco di nuova l’ex naufraga dell’Isola dei Famosi al centro del gossip nostrano per via di alcune dichiarazioni rilasciate al settimanale Nuovo.

L’accusa Eva Henger a Lucas Peracchi

Attraverso un post su Instagram, il direttore del settimanale Nuovo, Riccardo Signoretti, ha mostrato un’immagine di Eva Henger, contrapposta a quella della figlia Mercedesz e Lucas Peracchi. Sopra la seguente scritta: “L’accusa shock di Eva Henger – Lucas Peracchi è violento con mia figlia“. A corredo del post, inoltre, la seguente didascalia: “In esclusiva su Settimanale Nuovo lo sfogo di Eva Henger . L’attrice accusa Lucas Peracchi , fidanzato della figlia Mercedesz. Rivelazioni pesanti che parlano di minacce, insulti, violenze e dipendenza sessuale“.

Un post che ha immediatamente acceso l’interesse sulla coppia formata dall’ex tronista Lucas Peracchi e l’attuale fidanzata Mercedesz. I due, protagonisti nel corso degli ultimi mesi di un continuo tira e molla, avevano già fatto infuriare mamma Eva per via di una battuta infelice. La stessa ex moglie di Riccardo Schicchi, infatti, aveva dichiarato qualche giorno fa di non sopportare “più gli insulti di questa persona. Fa quella battuta sfortunata: ‘Pu***na Eva’ ma non si dice quando si chiama la mamma della tua compagna. La cosa mi avrebbe lasciata indifferente ma mi ha detto e fatto molto peggio”.

Per poi aggiungere: “La cosa che mi ha fatto più tristezza è che questo video è stato girato da Mercedesz. Tu conosci bene il nome di tua madre. I video posso essere fermati. Qui non si può dire niente se no diventano litigate, minacce, violenze. Gli si può dire, però: “Amore, potresti non dire questa definizione visto che la mia mamma si chiama Eva. Rifacciamo il video con la cintura già allacciata?!’. Non riconosco più Mercedesz. Tanto è meglio è che non la sento più. L’ho sempre difeso fino a due mesi fa prima che mi insultasse. Quando una coppia litiga, e poi, fa pace, bisogna trovare un capro espiatorio anche se questo qualcuno non ha mai fatto niente. Questo capro espiatorio sono io“.

eva henger lucas peracchi nuovo