Eva Henger rivede il marito dopo l'incidente: la foto strappalacrime

Eva Henger rivede il marito dopo l'incidente: la foto strappalacrime (Photo by Daniele Venturelli/Getty Images)
Eva Henger rivede il marito dopo l'incidente: la foto strappalacrime (Photo by Daniele Venturelli/Getty Images)

Non c'è cosa più bella del riabbracciare il proprio amore quando si è rischiato di perderlo. Eva Henger e suo marito Massimiliano Caroletti sono finalmente riusciti a rivedersi dopo tanti giorni dal terribile incidente che li ha visto coinvolti e dove hanno perso la vita due persone. "Finalmente dopo tanti giorni riesco di nuovo a baciarti", ha scritto Massimiliano Caroletti su Instagram, pubblicando una foto in cui mostra l'incontro in ospedale con la moglie distesa sul letto e con le braccia fasciate.

LEGGI ANCHE: Eva Henger operata d'urgenza al braccio: come sta

Massimiliano bacia teneramente Eva Henger e scrive: "E' come il primo bacio che ci siamo dati. Ti amo immensamente vita mia". Dopo il tragico incidente che li ha coinvolti in Ungheria, la coppia è stata trasferita in Italia e può adesso tirare un sospiro di sollievo. Il peggio per loro è passato.

LEGGI ANCHE: Eva Henger, i dettagli shock sull'incidente: "Il cuore si è fermato"

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Marito Eva Henger, frecciatina ad Alessia Marcuzzi su gossip con De Martino: 'Per non dimenticare'

Eva Henger, ricoverata in un ospedale, ha subito un'operazione d'urgenza per salvare un braccio a rischio setticemia. Caroletti, in un altro ospedale, è stato curato per una serie di fratture riportate in seguito all'impatto. Tutto è andato bene però e i due coniugi hanno potuto riunirsi già in Ungheria, circa una settimana fa, dopo alcuni giorni di separazione. Poi il trasferimento in Italia, in una clinica romana, dalla quale la showgirl ha aggiornato i suoi fan sulle sue condizioni. Ora l'incontro con il marito. Il percorso verso la guarigione è ancora lungo: Eva dovrà essere ancora operata a un piede e non potrà muoversi per circa tre mesi. Ma non è sola: l'uomo della sua vita è accanto a lei.

LEGGI ANCHE: Eva Henger e l'incidente in auto: la modella credeva morto il marito

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli