Eva Mendes, otto anni lontana dal set: «Ma se torno niente scene violente o di sesso»

Eva Mendes si ripromette di non girare più film contenenti scene violente o di sesso, qualora decidesse di tornare a recitare.

L’attrice non appare in nessun film da otto anni, ovvero da quando ha deciso di concedersi una pausa dal mondo di Hollywood per crescere le figlie, Esmeralda, 7, e Amada, 6, nate dalla relazione con Ryan Gosling.

Durante lo show televisivo The View, la conduttrice Whoopi Goldberg ha chiesto a Eva se abbia in mente dei progetti per tornare a recitare.

«Ho una sorta di shortlist - ha risposto la 48enne -. Prima delle bambine, ero disponibile a tutto, ovviamente se si trattava di un progetto interessante. Ma ora non voglio fare dei film che hanno a che fare con la violenza o la sessualità. Non voglio farli, quindi la lista è veramente corta».

Per tornare sul set, il film deve essere «carino e pulito».

«Roba da Disney insomma», le ha suggerito Whoopi. «Disney! Perfetto!», ha risposto la star.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli