Ex Fiera di Roma, Unindustria: bene variante urbanistica

Bet

Roma, 7 ago. (askanews) - "Apprendiamo con soddisfazione l'approvazione della delibera, avvenuta ieri sera da parte dell'Assemblea Capitolina, che prevede un ulteriore passo avanti per la variante urbanistica dell'Ex Fiera di Roma. Ora confidiamo fortemente che l'iter necessario sia portato a compimento in tempi brevi e che non si frappongano ulteriori ostacoli". Così Filippo Tortoriello Presidente di Unindustria. "Aspettavamo da tempo questa decisione - prosegue Tortoriello - perché la valorizzazione e rigenerazione di tutta l'area dell'ex Fiera di Roma è uno dei tasselli fondamentali per il riposizionamento della Capitale in una dimensione di piena attrattività internazionale. Auspichiamo fortemente che la riqualificazione dell'area sia inserita all'interno di un progetto più ampio per riportare finalmente Roma a livello delle altre metropoli mondiali. Noi di Unindustria lo chiediamo da tempo ed infatti la visione del nostro progetto "Roma Futura 2030- 2050" è proprio quello di fare di Roma una città internazionale capace di attrarre investimenti e talenti. Un progetto che è stato già approvato e sostenuto da tutte le associazioni datoriali e sindacali, che indica un metodo per definire un masterplan della città. L'approvazione di questa delibera va giusta nella direzione per la riqualificazione di un quadrante molto significativo della nostra città e per questo vorrei ringraziare tutti gli attori coinvolti. Forse, dopo dodici anni, è giunta l'ora di occuparsi davvero del sistema fieristico romano".