Ex Ilva, Barelli (Fi): governo sapeva e ha sottovalutato

Pol/Bac

Roma, 4 nov. (askanews) - "La scorsa settimana avevamo avvertito il ministro dello sviluppo economico Stefano Patuanelli in audizione alla camera di ripristinare immediatamente lo scudo a garanzia degli amministratori dell'ex ILVA per le responsabilità derivanti dalle attività contrattuali di bonifica ambientale". Lo afferma in una nota Paolo Barelli capogruppo di Fi in commissione Attività produttive alla Camera.

"Tutti - aggiunge - vogliamo che l'ambiente sia salvaguardato e che il territorio dell'ex Ilva di Taranto sia bonificato dai danni del passato, ma demagogia e incapacità nell'affrontare temi complessi ostacolano le soluzioni e stanno permettendo a Arcelor Mittal di defilarsi da Taranto. Il mercato siderurgico europeo versa già in una grave crisi, e cosa fa il governo? Accompagna alla porta Arcelor Mittal trascurando il fatto che migliaia di lavoratori rischiano di perdere definitivamente il posto di lavoro", conclude.