Ex Ilva, Bellanova: riportare sindacati e Mittal al tavolo

Ska

Roma, 14 nov. (askanews) - "Gestire un tavolo di crisi o una gestione economica di così grande importanza non è come andare al risotrnate e scegliere dal menù": così Teresa Bellanova (Italia viva), ministro delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, intervista a 24 mattino (Radio 24), in merito all'ex Ilva.

"Io non o un'alternativa, io so che se non si rimettono le condizioni che c'erano si diventa tutti poco credibili e si danno alibi", ha detto l'esponente renziana. "Bisogna riportare al tavolo le parti, le organizzazioni sindacali e Mittal, e il Governo deve essere garante dei patti sottoscritti. Se il Governo perde la terzietà e la credibilità rispetto a condizioni che il Governo aveva dato, si può anche cercare ricette alternative ma bisogna avere un interlocutore che si posizioni, altrimenti l'alternativa la pagano 20mila persone che vanno a casa".