Ex Ilva, Bernini (Fi): governo sta bloccando il Paese

Pol-Afe

Roma, 17 ott. (askanews) - "La continuità tra il governo gialloverde e quello giallorosso è impressionante: si procede su tutto salvo intese, con un passo avanti e due indietro. L'importante decreto salva imprese, ad esempio, è bloccato al Senato per lo scontro sulla reintroduzione dello scudo penale per gli attuali gestori dell'ex Ilva di Taranto. Va assolutamente scongiurato il rischio che ArcelorMittal dia seguito all'annuncio di abbandonare gli impianti, ma ben 17 senatori Cinque Stelle hanno firmato un emendamento che chiede la soppressione dell'articolo che prevede l'immunità penale per il siderurgico di Taranto. Vorrebbero cambiare le regole in corso d'opera contrastando una misura voluta da Di Maio. Il Conte bis è dunque la fotocopia del primo: sta bloccando il Paese". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.