Ex Ilva, Calderoli: maggioranza assente in Senato, già tutti a casa

Pol/Arc

Roma, 7 nov. (askanews) - "Nell'improbabile e disorganizzata maggioranza da lunedì sono tutti lì che si stracciano le vesti, a parole, nelle dichiarazioni che rilasciano a getto continuo sulle agenzie, manifestando tutta la loro preoccupazione per il destino dell'ex Ilva, per un disastro che hanno combinato loro peraltro. A parole... poi nei fatti arriva il giovedì e scatta la legge del trolley, tutti a casa, mica a lavorare: sono così preoccupati per l'ex Ilva che manco sono venuti in Aula al Senato (come testimonia la foto che allego) nel momento in cui viene il ministro per illustrare la situazione e le possibilità di intervento". Lo dichiara il leghista Roberto Calderoli, vice presidente del Senato.

"Sono tutti a casa, il giovedì pomeriggio... ma tra un po' saranno a casa tutti i giorni", conclude.