Ex Ilva: Calenda, licenziamento 'inaccettabile, azienda ci ripensi subito'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 9 apr. (Adnkronos) – "Una cosa sbagliata e inaccettabile. ArcelorMittal ci ripensi. Subito". Così Carlo Calenda su twitter sul licenziamento del lavoratore di A.Mittal accusato dalla multinazionale dell'acciaio di aver denigrato l'azienda.