Ex Ilva, Conte: avviato negoziato, ci serve qualche settimana

Luc

Roma, 25 nov. (askanews) - "Il tema della salute è stato messo sul tavolo col signor Mittal in coincidenza col rilancio produttivo. I temi di ambiente, salute e lavoro non si possono più separare. Mittal in questa ultima interlocuzione ha assunto una posizione diversa completamente rispetto al precedente incontro in cui voleva recedere dal contratto. Abbiamo aperto un negoziato che deve svilupparsi". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte dopo la visita allo stabilimento Fca di Melfi.

"Dovete darci un attimo di tranquillità - ha proseguito - capisco l'ansia di avere aggiornamenti quotidiani ma adesso si è avviato il negoziato e chi conosce come funziona sa che c'è da valutare i risvolti industriali, giuridici, occupazionali. Abbiamo bisogno di qualche settimana di tempo. Ci stiamo lavorando, rassicuro i tarantini e i pugliesi: il governo lavora con la massima determinazione e attenzione e spera presto di poter portare a tutta la comunità locale dei buoni risultati sia per lo stabilimento ex Ilva, in modo da fare grandi passi avanti per il risanamento ambientale, sia per i cittadini con i progetti per la città".