Ex Ilva, Conte: inaccettabile frattura tra diritto lavoro e salute

Fdv

Roma, 8 nov. (askanews) - A Taranto con il caso dell'ex Ilva "si è creata una frattura tra il diritto al lavoro e il diritto alla salute. Ne abbiamo colpa tutti, la politica, l'economia, il diritto. È una frattura che si è alimentata nel corso del tempo". Lo ha detto Giuseppe Conte al termine della sua partecipazione a Taranto alla riunione del consiglio di fabbrica dell'ex Ilva.

"Oggi a Taranto - ha aggiunto - c'è la chiara percezione che il diritto al lavoro vada in una direzione e il dritto alla salute in un'altra. Non possimao permettere che ci sia questa percezione".