Ex Ilva, Di Maio: sovranità e leghisti comprano titoli multinazionali

Gal

Roma, 8 nov. (askanews) - "Come era quella storia? Sovranità e poi i leghisti vanno a comprare i titoli delle multinazionali che minacciano lo Stato di voler mettere in mezzo ad una strada migliaia di lavoratori?". Lo scrive su facebook Luigi Di Maio, capo politico M5s.

"Il sovranismo di questi partiti è una presa in giro. La Sovranità è un valore costituzionale da tutelare seriamente. Se aspettiamo questi qua stiamo freschi", conclude il ministro degli Esteri.