Ex Ilva, M5s: perché Lega ha investito 300mila euro in ArcelorMittal?

Pol/Luc

Roma, 8 nov. (askanews) - "Perché la Lega di Salvini ha investito 300 mila euro in obbligazioni di Arcelor Mittal? Salvini, come al solito, piuttosto che rispondere preferisce scappare. Eppure, secondo diversi organi di stampa, il suo partito avrebbe investito soldi pubblici, cioè soldi di tutti i cittadini, non solo su obbligazioni Arcelor Mittal, ma anche su alcune delle più famose banche e multinazionali mondiali. Ma il loro motto non era 'prima gli italiani'? Sarà forse per questo che la Lega, invece di prendersela con la multinazionale franco-indiana che ha minacciato di andarsene e lasciare a casa oltre 10mila persone, si è scagliata contro il Governo? Questo è il momento di riunire le forze per difendere la sovranità dell'Italia, tutelare la nostra economia, i lavoratori e i cittadini di Taranto. Ma viene da chiedersi: non c'è forse un macroscopico conflitto d'interessi per un partito che è in Parlamento e che dovrebbe tutelare gli interessi degli italiani?". Così in una nota i deputati del MoVimento 5 Stelle in commissione Attività produttive alla Camera.