Ex Ilva, Mulé (Fi): governo si dia una linea e proceda

Pol/Luc

Roma, 11 nov. (askanews) - "L'Ilva si risolve soltanto con un'azione di natura politica, a nulla servono le innumerevoli querelles giudiziarie. C'è una cacofonia politica che non porta da nessuna parte: deve esserci unità nel prendere decisioni determinanti per il sistema Paese. Il governo si dia una linea e si proceda di conseguenza, altrimenti non c'è futuro per Ilva, per Taranto e per l'industria italiana". Lo ha detto Giorgio Mulé, deputato di Forza Italia e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato, intervenendo a Tagadà su La7.