Ex Ilva, Nugnes-Martelli: è mistificazione, immunità ancora presente

Gal

Roma, 23 ott. (askanews) - "Bene l'abolizione dello scudo penale sui manager e affittuari dell'ex Ilva". E' quanto dichiarano in un comunicato congiunto i senatori Paola Nugnes e Carlo Martelli.

"Ma l'abolizione dell'art 14 nel decreto crisi aziendali non cancella l'immunità penale poiché la norma che lega l'immunità al piano ambientale sino al 2023 resta step by step, ossia disposizione per disposizione. È inutile che dall'ex Ilva di Taranto continuino a gridare al lupo al lupo, il lupo non c'è, perché in pratica anche se è stato soppresso l'articolo resta la previsione contenuta nel decreto Crescita, che modifica l'articolo 2 comma 6 del decreto attuato da Renzi nel 2015, che di fatto estende la scadenza dell'immunità ad ogni tappa del cronoprogramma. Si continua a giocare sulla pelle delle persone, senza il ben che minimo scrupolo", concludono Nugnes e Martelli.