Ex Ilva, procura indaga su false comunicazioni e reati fallimentari

webinfo@adnkronos.com

Sono diversi i reati per cui la procura di Milano procede nell’inchiesta sull’ex Ilva aperta venerdì scorso. In particolare i pm si stanno concentrando, da quanto trapela, "su false comunicazioni e reati fallimentari".  

In particolare, sui reati fallimentari, non è un caso che il fascicolo sull'Ilva sia finito nelle mani di cui si era già occupato di questo aspetto. Non solo: la procura starebbe procedendo per false comunicazioni, l'ipotesi è che potrebbero essere state fornite informazioni non corrette al mercato. Ancora in queste ore i magistrati sono al lavoro per definire in modo preciso i reati da contestare.