Ex Ilva, Renzi: ha ragione Conte, Mittal cerca pretesti

Bac

Roma, 5 nov. (askanews) - Su questa vicenda dell'ex Ilva "ha ragione Conte, non Mittal", "io credo che la norma sullo scudo penale possa essere tranquillamente reintrodotta e su questo Italia Viva è pronta a votare. Ma attenzione, Mittal sta cercando dei pretesti per andarsene", "questo passaggio è un gigantesco alibi, noi abbiamo presentato un emendamento per togliere questo alibi". Lo afferma Matteo Renzi durante 'In viva voce' su Radio1.

"Il punto - aggiunge l'ex premier - è rispettare il contratto e Mittal deve rispettare il contratto" e "nel contratto lo scudo non c'è".