Ex ILva, Salvini: governo in fuga

Lsa

Roma, 26 nov. (askanews) - "Ilva: vergogna, governo in fuga. Da Conte e Renzi solo chiacchiere e bugie. Lasciano senza lavoro migliaia di lavoratori e condannano l'Italia a rinunciare a una produzione fondamentale per ogni paese industrializzato". Lo ha affermato il segretario della Lega, Matteo Salvini, dopo che la commissione bilancio ha dichiarato inammissibile il suo emendamento per il ripristino dello scudo penale sull'ex Ilva.