Ex Ilva, Sassoli: settore acciaio deve essere strategico in Europa

Red/Sim

Roma, 23 nov. (askanews) - "Abbiamo bisogno di rafforzare i punti di forza dell'industria europea. Credo che alcune regole anche sulla concorrenza in Europa debbano essere riviste, quando si considera strategico qualcosa anche le regole devono in qualche modo essere diverse. Oggi la questione della concorrenza sleale, della dimensione e dei monopoli in Europa su settori così strategici credo che meriti una profonda revisione. Abbiamo bisogno di considerare il settore dell'acciaio strategico in Europa e dobbiamo adeguare anche le norme europee per consentire che questo venga protetto e per consentire anche uno sviluppo che oggi non è assicurato. Questo vale per l'acciaio ma vale per i settori strategici e credo l'Europa su questo debba interrogarsi": lo ha detto a Sky TG24 il presidente del Parlamento Europeo David Sassoli, rispondendo a una domanda sull'ex Ilva.

"Vediamo con favore - ha concluso Sassoli - un governo molto impegnato per risolvere la questione dell'Ilva e questo naturalmente è di buon auspicio, però nel panorama europeo alcune regole devono essere riviste".