Ex Ilva, sciopero a Taranto

(Adnkronos) - E' partita questa mattina alle 5 nello stabilimento siderurgico ex Ilva a Taranto la mobilitazione dei lavoratori del gruppo Acciaierie d'Italia. Cgil, Cisl e Uil con tutte le categorie metalmeccaniche, servizi, marittimi, trasporti hanno presidiato le portinerie dello stabilimento. L'obiettivo del 'pacchetto' di sciopero, complessivamente di 48 ore, proclamato nei giorni scorsi anche a seguito della sospensione dei contratti con 145 ditte dell'appalto e dell'indotto, è quello di "mandare via l’attuale governance a favore dell’intervento pubblico".