Ex Ilva, Toti: governo gioca con ideologia su pelle lavoratori

Fos

Genova, 19 nov. (askanews) - "La scellerata e pasticciona gestione del governo sul caso Ilva provoca le prime drammatiche conseguenze a Genova: tre giovani sono rimasti senza lavoro. Ecco cosa significa giocare con l'ideologia sulla pelle dei lavoratori! L'arrivo di Arcelor Mittal poteva essere un'opportunità di crescita e di rilancio e si è trasformato in un disastro economico e sociale di cui qualcuno dovrà rispondere". Lo scrive sulla sua pagina Facebook il governatore della Liguria, Giovanni Toti.

"Giovedì a Roma al ministro Patuanelli - sottolinea il governatore ligure - ribadiremo il totale appoggio ai sindacati e l'importanza che ha per noi salvaguardare i lavoratori e una realtà industriale importante come Ilva, fondamentale per tutto il Paese".