Ex Ilva, Toti: importante segnale dato da presidente Mattarella

Fos

Genova, 19 nov. (askanews) - "Con le organizzazioni sindacali abbiamo apprezzato l'intervento di Mattarella su questa crisi: è la prima volta che un presidente della Repubblica riceve i rappresentanti dei lavoratori su una specifica crisi industriale, una circostanza che dovrebbe significare a tutti l'importanza della posta in gioco". Lo afferma in una nota il governatore della Liguria, Giovanni Toti, parlando del caso ex Ilva.

"D'altra parte - sottolinea Toti - in pochi mesi nei capannoni dello stabilimento genovese sono passati un presidente della Repubblica e un pontefice, cosa che non accade proprio ovunque. Le acciaierie di Taranto, Genova e Novi sono un pezzo della storia industriale di questo Paese e intorno a questa vertenza - conclude il governatore ligure - ruota qualcosa di più alto, la volontà dell'Italia di rimanere una potenza industriale".