Ex Lucchini, Rossi: ci aspettiamo di più da Governo e JSW

Xfi

Firenze, 6 ago. (askanews) - "Noi ci aspettiamo che il progetto vada avanti con un ritmo più deciso di quanto abbiamo visto finora, sia da parte dell'azienda, sia con un impegno maggiore del governo. Noi siamo pronti come Regione Toscana ad erogare i finanziamenti che abbiamo promesso: 30 milioni per gli aspetti ambientali e 30 milioni per la ricerca e l'innovazione tecnologica. Chiediamo al governo di sistemare la situazione delle ferrovie, e naturalmente chiediamo a Jindal di presentare i progetti perché questi impegni possano concretizzarsi".

Lo ha dichiarato il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi prima della riunione del gruppo di coordinamento e di controllo per l'attuazione del programma di rilancio dell'area di Piombino.

"Noi siamo pronti a fare fino in fondo il nostro dovere", ha aggiunto Rossi. "E' necessario che anche il Governo garantisca impegno su quanto previsto dall'accordo di programma, in particolare sul tema del costo dell'energia. Ed è il momento che Jindal si presenti con i progetti".