Ex ministro messicano arrestato in Usa, tangenti per 200 mln usd

Mgi

Roma, 27 dic. (askanews) - Le autorità messicane denunciato un presunto storno di fondi pubblici da 200 milioni di dollari a favore di alcune aziende appartenenti a dei collaboratori dell'ex ministro per la Sicurezza Genaro Garcia Luna, arrestato negli Stati Uniti lo scorso 9 dicembre. (Segue)