Ex naufrago rovista nella spazzatura: "Devo aiutare mia madre, è malata"

Ex naufrago
Ex naufrago

L’ex naufrago dell’Isola dei Famosi Davide Di Porto è stato fotografato mentre rovistava nella spazzatura e lui stesso ha confessato di trovarsi in gravi condizioni economiche.

Davide Di Porto: i problemi economici

Dopo una carriera in tv e quella da personal trainer, Davide Di Porto si sarebbe trovato a fare i conti con dei gravi problemi economici e per questo avrebbe iniziato a rovistare nei cassonetti al fine di trovare degli oggetti da poter rivendere nei mercatini dell’usato. Lui stesso ha confessato di essere costretto a questo per aiutare l’anziana madre malata, e a seguire ha lanciato un appello nella speranza di poter entrare a far parte del cast di un nuovo reality show.  “Voglio condividere con il pubblico la mia condizione”, ha dichiarato l’ex naufrago, e ancora: “Colpa della pandemia”. Quando a sua madre, ha dichiarato: “Devo mantenere mamma Elisabetta: vive con me, ma è allettata e ha bisogno di cure”.

La speranza di tornare in tv

Davide Di Porto ha lanciato un appello affinché qualcuno lo chiami di nuovo a lavorare in tv, e molti sui social l’hanno accusato di aver inventato l’intera storia dei problemi finanziari al solo fine di ottenere visibilità dopo che per anni è sparito dai radar televisivi.

 “Nei reality vedo certi personaggi e mi viene da ridere. Se c’è spazio per loro dovrebbe esserci anche per me”, ha dichiarato l’ex personal trainer, che partecipò all’Isola dei Famosi quando il programma era ancora condotto da Simona Ventura. Sulla vicenda ci saranno ulteriori novità per Di Porto?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli