ex talpa Nsa Snowden: Vorrei tornare negli Usa ma con processo equo

Mgi

Roma, 16 set. (askanews) - Edward Snowden, l'ex gola profonda della National Security Agency (Nsa) americana attualmente rifugiato in Russia, sarebbe disposto a tornare negli Stati Uniti se gli venisse garantito un processo equo.

Snowden, accusato di spionaggio per aver rivelato sei anni fa delle informazioni sul programma di sorveglianza di massa gestito dalla Nsa e che rischia quindi decenni di carcere, è stato intervistato dall'emittente televisiva statunitense Cbs a pochi giorni dall'uscita del suo libro di memorie, "Permanent Record".(Segue)