Exor, depositata lista nuovo cda: c'è anche Jay Lee di Samsung

Torino, 4 mag. (LaPresse) - Entra un uomo di punta di Samsung nel cda di Exor. C'è infatti anche Jay Y. Lee, ceo della divisione elettronica del gruppo sudcoreano, nella lista depositata stamane dall'azionista Giovanni Agnelli e C. Sapaz in vista dell'assemblea degli azionisti del prossimo 29 maggio. Tra gli altri nomi anche Mina Gerowin, direttore generale e partner della Paulson Europe di Londra, con competenza su finanza straordinaria, credito, crisi aziendali, rilancio e arbitrato delle fusioni. Nella lista figura inoltre Mike Volpi che siede nel cda di Ericsonn ed è stato ad di Joost, una delle prime società a offrire servizi video a pagamento distribuiti via internet. Questa la lista: oltre a John Elkann, Victor Bischoff (amministratore indipendente), Andrea Agnelli, Vittorio Avogadro di Collobiano, Tiberto Brandolini d'Adda, Giuseppina Capaldo (amministratore indipendente), Jay Y. Lee, Luca Ferrero Ventimiglia, Mina Gerowin (amministratore indipendente), Sergio Marchionne, Alessandro Nasi, Lupo Rattazzi, Giuseppe Recchi (amministratore indipendente), Eduardo Teodorani-Fabbri e Michelangelo Volpi (amministratore indipendente). Sono sei i nuovi amministratori a entrare nel board Exor. Oltre a Lee, Gerowin e Volpi si tratta di Vittorio Avogadro di Collobiano, vice presidente Eni alle vendite internazionali di gas, Giuseppina Capaldo, docente di diritto privato a Roma e Teodorani Fabbri, figlio di Maria Sole Agnelli e senior vice president di Cnh Global.

Ricerca

Le notizie del giorno