Expo, inaugurata in piazza Duomo la 'tavola planetaria'

Milano, 5 mag. (LaPresse) - I milanesi hanno sfidato la pioggia per assaggiare 36 specialità di tutto il mondo preparate da 12 diverse comunità straniere che abitano in città, in occasione della 'Tavola planetaria', appuntamento clou degli ExpoDays in corso a Milano. Tutti possono provare gratuitamente tre piatti, ritirando uno speciale cupon. La scelta è ampia e va dalle empanadas sudamericane, passando per il piatto di riso e fagioli 'Moros y Cristianos' di Cuba, allo zighini dell'Eritrea, al cous cous con le 7 verdure del Marocco, al riso alla cantonese e gamberi fritti della Cina. Imponenti le dosi utilizzate per preparare le oltre 3 mila porzioni che sono pronte per essere distribuite. La comunità cinese, assistita dallo staff del ristorante Whampoa, ha utilizzato 12mila gamberetti fritti, 280 chili di riso crudo e 10 bidoni di olio d'arachidi per offrire ai milanesi un assaggio delle delizie dell'Oriente.

Hanno cucinato oltre 100 chili di cous cous 15 donne di quattro diverse associazioni che rappresentano i cittadini del Maghreb a Milano. Per preparare tutto hanno fatto la spesa ieri mattina e hanno terminato alle 6 di questa mattina. Per lo Zighini dell'Eritrea sono stati utilizzate 70 chili di cipolle, 250 di carne di manzo e 250 chili di farina. Tutti potranno assaggiare la cucina di tutto il mondo fino alle 18. Nella prima ora sono state distribuiti ben 700 pasti, che milanesi, turisti, appartenenti alle diverse comunita' straniere hanno assaggiato seduti attorno ai tavoli allineati sotto due gazebo ai lati di piazza Duomo.

"E' un'esperienza molto positiva - commentano i cuochi dello stand allestito dalla comunità palestinese - tutti sono contenti e tutti conoscono già l'hummus. Nessuno è stupito dei piatti che abbiamo preparato". Soddisfatto anche l'ad di Expo 2015 Spa, Giuseppe Sala e i molti componenti della giunta Pisapia presenti alla manifestazione, a partire dal vicesindaco Maria Grazia Giuda, all'assessore a Commercio Franco D'Alfonso, al titolare del Welfare Franceso Majorino, a quello all'Urbanistica Lucia DeCesaris.

Ricerca

Le notizie del giorno