Expo Osaka 2025, lanciato concorso per nome della mascotte

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 2 mag. (askanews) - La mascotte dell'Expo di Osaka 2025 è ancora senza nome. Il che non stupisce, visto che si tratta di un disegno abbastanza "innovativo" rispetto ai soliti criteri del "kawaii" giapponese, il "carino". Anzi, molti utenti di internet hanno piuttosto visto, finora, un'associazione con un personaggio horror. Ma ora gli organizzatori stanno cercando di dare un'identità al personaggio e hanno chiesto agli utenti un aiuto, mettendo in palio 300mila yen, circa 2.200 euro, per chi fornirà il nome più adatto.

Al concorso sono ammessi solo i cittadini giapponesi con residenza in Giappone e le proposte saranno ammesse fino al 16 maggio. Ogni partecipante potrà fornire un paio di proposte. Non dovranno essere caratterizzate per genere, perché la mascotte manca di genere (e per alcuni anche di forma).

Naturalmente, sui social network giapponesi l'ironia s'è scatenata. E un utente ha proposto: "Perché no Fine-del-mondo?" Un altro ha proposto: "Malefizio dall'abisso". Ma, questi, molto probabilmente non puntano al premio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli