Export agrumi in Cina, riunione del tavolo tecnico alla Farnesina

Red/Fco

Roma, 29 ott. (askanews) - Si è riunito oggi alla Farnesina il tavolo tecnico per l'export degli agrumi in Cina. Convocata su impulso del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio, alla riunione - si legge in una nota - hanno partecipato rappresentanti del MiPAAF, MiSE, Agenzia ICE, Regione Siciliana, di numerose imprese autorizzate all'export degli agrumi verso la Cina e delle organizzazioni di categoria. Presente anche una delegazione di parlamentari delle competenti Commissioni di Senato e Camera e dell'Assemblea Regionale Siciliana, mentre l'Ambasciata e l'Ufficio ICE di Pechino sono intervenuti in video-conferenza.

L'incontro si inserisce nel quadro della nuova azione di sostegno all'internazionalizzazione delle imprese a seguito della recente riforma che ha trasferito alla Farnesina le competenze in materia di commercio estero. In una logica di sistema, i partecipanti hanno condiviso una strategia per la promozione delle arance rosse di Sicilia in Cina. Nel gennaio scorso, l'Italia ha infatti siglato con la Repubblica popolare cinese un Protocollo che autorizza l'esportazione di tale categoria di agrumi. (Segue)