F. Boccia (pd): Lega e M5s blocchino aumenti Iva e vadano via

Mda

Milano, 10 ago. (askanews) - "Per un anno hanno raccontato il Paese del presunto cambiamento e poi è venuto fuori il raggiro agli italiani, da noi denunciato ogni giorno. Ora si offendono e si dicono di tutto, come nei peggiori matrimoni falliti. Oggi serve da parte loro almeno un grande gesto di responsabilità, che come al solito non avranno: si presentino in Parlamento con un provvedimento che preveda almeno le coperture in sostituzione del loro vergognoso aumento IVA al 25,2% nel 2020 e al 26,5% nel 2021 e poi vadano via". Così su Repubblica Francesco Boccia, deputato PD e responsabile economia e società digitale del Partito Democratico.