F1: Brawn, Hamilton e Verstappen 'due galletti nell'aia'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 13 set. (Adnkronos) – L'amministratore delegato della Formula Uno per il motorsport Ross Brawn ha bollato Max Verstappen e Lewis Hamilton come "due galletti nell'aia" dopo il loro ultimo scontro in pista al Gran Premio d'Italia. "In definitiva penso che sia un'altra conseguenza di due ragazzi che si scontrano e non vogliono cedere", ha scritto Brawn nella sua rubrica sul sito web della F1. "Sono interessato a vedere quale impatto avrà questo sulla loro battaglia in corso per il titolo. Abbiamo vissuto Silverstone che è stato un incidente importante e controverso. Al momento hai due galletti nell'aia e ne stiamo vedendo le conseguenze. Non credo che si ritireranno in nessun momento per il resto dell'anno, ma spero che il campionato si vinca in pista, non nelle barriere o nella stanza degli steward".

Verstappen guida il campionato con cinque punti di vantaggio su Lewis Hamilton, in vista del Gran Premio di Russia del 26 settembre, ma ha una penalità di tre posizioni in griglia in quella gara poiché i commissari lo hanno ritenuto principalmente responsabile della collisione di Monza. La Red Bull di Verstappen è finita sopra la Mercedes di Hamilton fuori pista poiché nessuno dei due era disposto a cedere la posizione entrando in una chicane sull'iconico circuito italiano domenica.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli