F1: Domenicali, 'nel 2022 avremo 7-8 gare sprint'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 5 ott. – (Adnkronos) – "A inizio anno avevamo detto che avremmo avuto tre prove nel 2021 per assicurarci il piano giusto per il futuro: per il 2022 non prevediamo il formato della Qualifica sprint in tutte le gare, ma aumenteranno. Vogliamo riservarla a un terzo dei GP, più o meno 7-8, collegandola a un modo diverso di assegnare punti e premi e a specifici circuiti, perché è questo che può fare la differenza. La stagione partirà a metà marzo e finirà a metà novembre". Così il numero uno della F1 Stefano Domenicali intervistato da Sky Sport Uk.

Domenicali parla anche dell'ufficialità dell'ingresso del Gp del Qatar nel calendario 2021 del circus. "Correremo nella pista dove la MotoGP sta correndo da ormai tanti anni, scenderemo in pista alle 6 di sera orario locale, quando il tracciato sarà totalmente illuminato, ma i piani non si fermano qui: stiamo anche pensando al tracciato su cui investire per un programma più a lungo termine, potremo avere belle sorprese".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli